Torna Indietro

L’impatto dell’AI e delle Nuove Tecnologie sulla SEO

In questa intervista verrà toccata l’importanza dell’intelligenza artificiale nella SEO, sottolineando come l’AI può rivoluzionare l’analisi dei dati e la strategia digitale. Verrà posto l’accento sui contenuti di qualità, video e immagini, e sull’uso innovativo della realtà aumentata per migliorare l’esperienza d’acquisto online.

A parlarne è Massimo Fattoretto, CEO e Founder della Fattoretto Agency, Agenzia Digital Marketing specializzata in SEO, AI e Digital PR per eCommerce.

Massimo, quali sono secondo te i principali cambiamenti nel tuo settore per il 2024?

Innanzitutto l’AI è diventata un pilastro fondamentale nelle diverse fasi della SEO. Strumenti come ChatGPT si sono integrati nei nostri flussi di lavoro, rivoluzionando l’analisi dei competitor, l’analisi dei contenuti, la pianificazione editoriale e l’analisi dei dati. Questa integrazione ha reso i processi più efficienti e ha permesso di ottenere insight più profondi e accurati, migliorando significativamente le strategie SEO implementate.

Parallelamente, si è affermata l’importanza dei contenuti di qualità. Non solo i testi, ma soprattutto i video e le immagini sono diventati elementi chiave per arricchire il contenuto testuale. Questa tendenza rispecchia la necessità di offrire un’esperienza utente coinvolgente, che dimostri l’esperienza e l’autorità del brand, e la fiducia che ispira. In un mondo digitale sempre più visivo, questi elementi contribuiscono a differenziare le offerte in un mercato competitivo.

Un’altra dinamica importante a cui assisteremo è l’uso della realtà aumentata negli e-commerce. Questa tecnologia migliora l’esperienza cliente, consentendo agli utenti di visualizzare i prodotti in un contesto reale prima dell’acquisto. Questo aspetto è particolarmente rilevante in settori come l’arredamento, dove la capacità di immaginare il prodotto nel proprio spazio può significativamente incrementare il tasso di conversione.

Infine, ma non per questo meno importante, c’è la formazione continua, che diventerà un imperativo nel nostro settore. L’impatto dell’AI è pervasivo, influenzando tutti gli aspetti del digitale, dall’automazione al marketing via email e oltre. Mantenersi aggiornati su queste tematiche è essenziale per rimanere competitivi. Chi non si aggiorna rischia di rimanere indietro, in un settore che evolve rapidamente e senza sosta.

Ci puoi dire i 5 consigli che daresti ad un eCommerce Manager per la gestione ottimale del suo eCommerce nel tuo campo di specializzazione?

Nella mia esperienza, gestire un eCommerce richiede non solo una buona conoscenza del proprio settore ma anche la capacità di adattarsi rapidamente alle nuove tecnologie e alle esigenze dei clienti. 

Come primo consiglio, direi che implementare una dashboard analitica in tempo reale è fondamentale. Questo strumento permette di monitorare costantemente le KPI più importanti, come le categorie di prodotti più vendute e il fatturato. Avere sotto controllo questi dati consente di prendere decisioni informate in tempo reale, migliorando la gestione dell’inventario e la strategia di vendita.

Secondo, è essenziale avere una ricerca interna efficace all’interno del proprio eCommerce. Analizzare le ricerche effettuate dai clienti può fornire preziose indicazioni su cosa cercano e, soprattutto, cosa si aspettano di trovare nel tuo negozio. Se noti che i clienti cercano prodotti o brand che ancora non offri, potrebbe essere il momento di considerare di ampliare il tuo catalogo per soddisfare queste richieste.

Terzo, non sottovalutare l’importanza della sostenibilità e del packaging. Il modo in cui i prodotti vengono presentati e consegnati ai clienti riflette i valori del tuo brand. Un packaging che trasmetta l’essenza del tuo marchio, magari integrando elementi come un QR code che rimanda a contenuti esclusivi, può arricchire notevolmente l’esperienza del cliente, rendendola memorabile e unica.

Quarto, utilizzare la realtà aumentata per migliorare l’esperienza di acquisto online. Questa tecnologia può trasformare il modo in cui i clienti interagiscono con i prodotti sul tuo sito, permettendo loro di visualizzare gli articoli in un contesto reale prima dell’acquisto. La realtà aumentata può aumentare significativamente l’engagement e ridurre il tasso di reso, fornendo un’esperienza d’acquisto più soddisfacente.

Infine, come già ho citato nella prima domanda, dare priorità alla formazione e all’esplorazione di nuove tecnologie è indispensabile. Il mondo dell’eCommerce è in costante evoluzione, e rimanere aggiornati sulle ultime tendenze e innovazioni tecnologiche è essenziale per mantenere il proprio business competitivo. Investire in formazione e sperimentazione può aprire la strada a nuove opportunità di crescita e miglioramento.

Rispetto al documento che ti abbiamo condiviso, ti ritrovi con le previsioni? A tuo avviso cosa cambierà davvero? A cosa dobbiamo dedicare la giusta attenzione?

Le previsioni contenute nel documento rispecchiano a pieno con la mia visione del futuro del settore SEO. Ritengo che l’analisi dei dati, l’integrazione dell’intelligenza artificiale e la personalizzazione siano effettivamente gli elementi chiave su cui concentrarsi per avanzare. In particolare, l’importanza di una gestione etica e attenta della privacy e dei dati non può essere sottolineata abbastanza. Questo approccio etico è fondamentale per prendere decisioni mirate e precise; ad esempio, prevedere la stagionalità è vitale in tutti i settori e richiede un uso consapevole dei dati a nostra disposizione.

Vedo la transizione verso l’omnicanalità come un passo inevitabile e cruciale. L’integrazione tra le esperienze online e offline è ormai indispensabile per offrire ai consumatori un servizio coeso. L’omnicanalità non è più un’opzione, ma una necessità per rispondere alle aspettative sempre più elevate degli utenti, che cercano esperienze personalizzate e accessibili attraverso qualsiasi canale preferiscano.

Per quanto riguarda i metodi di pagamento, credo che siamo ancora in continua evoluzione. I pagamenti a rate hanno già introdotto una certa flessibilità nel mercato, ma prevedo che l’avvento dei pagamenti in bitcoin o altre criptovalute porterà a una rivoluzione ancora più significativa. 

Per scaricare gratuitamente il Report “Prospettive eCommerce 2024” completo di tutti i trend, clicca il pulsante qui sotto “Scarica il Report”:

Su cosa ritieni necessario concentrarsi nei primi 6 mesi dell’anno?

Come prima cosa, ribadisco che bisogna insistere sull’analisi dei dati. Questo approccio non deve limitarsi alla semplice valutazione del fatturato, ma deve abbracciare un’analisi olistica che include l’importanza dei contenuti, il link building, la personalizzazione delle pubblicità e una gestione attenta della privacy.

Per quanto riguarda la SEO, bisogna focalizzarsi sul link building e sulla creazione di contenuti. Siamo invasi dall’intelligenza artificiale, il web quindi si arricchirà sempre più di contenuti. Tuttavia, ciò che realmente farà la differenza sarà l’autorità del brand che li creerà. È per questo che sottolineo l’importanza di adottare strategie di personalizzazione anche per le pubblicità. Le ads dovrebbero essere accattivanti e riflettere l’essenza del brand, perchè influenzano positivamente anche la ricerca diretta del brand stesso.

La gestione della privacy è un altro pilastro fondamentale su cui consiglio di concentrarsi. Oggigiorno la raccolta e l’utilizzo etico dei dati sono diventati temi centrali. Avviare tempestivamente iniziative in questo ambito permetterà di raccogliere più dati, che saranno fondamentali per prendere decisioni mirate e efficaci.

Anche per questa domanda, ribadisco di non ignorare l’importanza della formazione continua e dell’esplorazione delle tecnologie emergenti. L’intelligenza artificiale sta accelerando il ritmo dell’innovazione, promettendo l’introduzione di una miriade di nuovi strumenti e novità. Stare al passo con queste innovazioni non è solo essenziale per mantenere la competitività, ma apre anche nuove straordinarie opportunità di crescita e sviluppo.

Per scaricare il Report Completo “Prospettive eCommerce 2024”, clicca il pulsante qui sotto “Scarica il Report”: